Insospettabili sospetti di Zach Braff: la recensione

Tre arzilli vecchietti

Commedia gradevole e scorrevole, Insospettabili sospetti (remake di Vivere alla grande) mette di fronte alla macchina da presa tre grandi “vecchi” del cinema hollywoodiano e coinvolge il pubblico grazie a un insospettabile ritmo.

Will, Joe e Al sono tre amici di vecchia data che decidono di mettere a segno un colpo in banca, dopo essere venuti a sapere che le loro pensioni sono andate in fumo a causa di un inganno perpetrato dall’azienda per cui lavoravano.

Pellicola assolutamente senza pretese, che mira a far divertire e che dona una “seconda giovinezza” a Michael Caine, Morgan Freeman e Alan Arkin (senza dimenticare Christopher Lloyd), Insospettabili sospetti sa trattare la materia della terza età con genuinità e con il sorriso sulle labbra. Ed è assolutamente l’unico modo per poter raccontare la vicenda di tre pensionati che ideano un piano perfetto per rapinare una banca; inoltre l’apporto recitativo dei tre “non più giovani” è decisivo per rendere il film diretto da Zach Braff un lodevole intrattenimento.

Ciò che mette in mostra Braff è quella rivincita nei confronti della società, che non si prende cura degli anziani e riserva loro numerosi cavilli per accedere alla propria pensione. Ma il film è anche un esercizio di genere, una commedia semplice, che ha il preciso obiettivo di intrattenere il pubblico.

Film contrappuntato da una forte amicizia e da difficoltà economiche evidenti, Insospettabili sospetti rappresenta una realtà sempre più desolante (come le banche che comunicano insolvenze a forza di buste colorate) ed esibisce l’ambizione verso una “conclusione” degna. Di conseguenza l’interesse del regista è quello di rompere la monotonia dei tre protagonisti (l’elegante Michael Caine, lo scontroso Alan Arkin e il simpatico Morgan Freeman) e mettere Davide contro Golia; e per Davide parteggerebbe chiunque, anche una bambina.

Uscita al cinema: 4 maggio 2017

Voto: ***

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...