Toro scatenato (Raging Bull)

8– Raging Bull di Martin Scorsese (1980)

Un uomo avvolto in un accappatoio su un ring. In sottofondo un estratto di “Cavalleria Rusticana” di Mascagni. È così che Toro scatenato (1980), il miglior film sull’ambiente pugilistico della storia cinematografica, si presenta al pubblico. Diretto da Martin Scorsese, è un’amara parabola discendente di un personaggio che ha pensato più a sopravvivere che a vivere. L’ambientazione italo-americana è solo la cornice di questa pellicola violenta, che racconta la storia del campione mondiale Jake La Motta soprannominato il “Toro del Bronx”. Il protagonista è caratterizzato da un’innata predisposizione all’autodistruzione che mina la sua esistenza e si ripercuote sulla sua carriera. Sceneggiato da Paul Schrader e Mardik Martin e tratto dall’autobiografia del pugile, il film mostra un uomo semplice e istintivo, interpretato da un leggendario Robert De Niro, ingrassato e irriconoscibile, che preferisce incassare i colpi piuttosto che schivarli. Scorsese gira un’autentica lezione di cinema, prediligendo un bianco e nero estremamente espressivo e una macchina a mano che “combatte” sul ring insieme al campione. Il regista ricerca in modo maniacale i dettagli, la profondità delle ferite sul corpo martoriato, l’intensità di una maschera coperta di sangue. Il risultato è un’opera lirica che utilizza come valido espediente il pugilato, metafora di riscatto sociale negli Stati Uniti degli anni ‘40 e ‘50.

Leggi l’articolo anche su Toylet Magazine:

http://www.toylet.it/2011/10397/84-%E2%80%93-raging-bull-di-martin-scorsese-1980.toy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...